Come scegliere una pavimentazione per esterni

1024 294 Martinelli snc

Quando si devono scegliere pavimenti per esterni, occorre valutare bene tutte le caratteristiche funzionali che la pavimentazione deve avere, in funzione del luogo ove verrà posato, cercando comunque di ottenere anche un ottimo risultato estetico.

Si deve soprattutto considerare le zone da pavimentare, che potrebbero essere: giardini, strade carrabili, percorsi pedonali, parcheggi, vialetti, piazzali, bordi piscina ecc.

Si deve sempre tener conto delle condizioni climatiche del luogo oltre che dell’uso a cui sarà destinata la pavimentazione e si dovrà individuare il materiale più adatto.

Se la pavimentazione dovrà essere posata in una località con un clima particolarmente rigido o che, per gran parte dell’anno, ha temperatura molto basse, si dovranno scegliere materiali che abbiano una elevata resistenza agli sbalzi termici e che soprattutto resistano a temperature molto al di sotto dell zero.

Qualora invece la zona da pavimentare sia caratterizzata da elevate precipitazioni, si dovranno valutare soprattutto il grado di assorbimento dell’acqua o l’eventuale impermeabilità dello stesso.

Un altro aspetto, non meno importante dei precedenti, da valutare, è l’uso a cui il pavimento è destinato.

Infatti se un pavimento servirà al transito di parecchi autoveicoli, anche pesanti, come nel caso di un parcheggio o di una strada carrabile, ci sarà la necessità di richiedere caratteristiche di resistenza e solidità molto maggiori rispetto a una pavimentazione ad uso esclusivamente pedonale.

Da Martinelli trovi tutte le tipologie di materiali per la pavimentazione più adatta alle tue esigenze, contattaci o vieni a trovarci a Somma Lombardo!